-

mercoledì 23 novembre 2016

Trompetol XQ (erba di canapa)


Io normalmente preferisco non discriminare chi non ha nessuna patologia conclamata ma conosce le proprietà terapeutiche della cannabis, spiegarmi nel mio percorso personale non sarebbe difficile, ma alquanto pietoso, a questo punto per come stanno le cose ad ormai anni (Gen 2013 legge BALDUZZI) dall'ufficialità delle terapie compassionevoli ancora troppi malati non riescono ad accedere alle terapie con rimborso anche nelle regioni dove è stata votata la norma attuativa della legge, me compreso, in Piemonte..

A questo punto se noi non puntiamo alla liberalizzazione che ci stiamo a fare, poiché la farmacopea nazionale ha fallito, permettendo che Kg di medicina sia sistematicamente inceneriti della produzione di Rovigo, l'abuso senza criteri della pazienza di chi non ha avuto benefici dal protocollo convenzionale, immaginando che prescrivendoci la terapia non convenzionale THC/CBD andiamo contro gli interessi delle case farmaceutiche.. Evitare di mettere differenze tra patologie è d'obbligo ma anche non discriminare chi da sano ne potrebbe trarre benefici, quindi cambiare l'atteggiamento è necessario, siamo da tempo impicciati nell'oblio delle regole di approvvigionamento..
Sono immudeficente, dal 1992 HIV+ ora la situazione è un po critica, dal 1996 assumo terapia antiretrovirale. Poi dopo un incidente in Dermatologia nel 2008 durante una terapia intramuscolare con penicillina ho avuto un violento ascesso al gluteo, in pochi mesi pesavo 40 Kg
Ricoverato successivamente per polmonite bilaterale.. 

Purtroppo ad oggi mi rimangono forti dolori muscolari oltre all'inappetenza, molto dolore causato dalla denervazione del nervo sciatico; ho camminato prima con le stampelle e poi con il bastone per dividersi anni, assumendo antidolorifici, neurolettici, psicofarmaci e antidepressivi perfino la morfina per aver poi riscontrato il fallimento delle terapie convenzionali, visto che in Puglia avevo provato la prima volta il Bedrocan con effetti entusiasmanti anche sull'umore, oltre che sul dolore, grazie alle ricette dell'amico Dott.Chiò ha cosi convinto il mio medico di base a redarre modulo d'importazione dall'Olanda e dopo mesi i Iter burocratico, con un permesso semestrale andato scaduto, redatta la successiva documentazione grazie alla parrocchia del mio quartiere ebbi la mia prima fornitura di Bedrocan e Bediol "135 Gr di medicina" velocemente mi scrollai di dosso psicofarmaci ed antidepressivi, e dimezzai neurolettici e antidolorifici..

Mi tolsi il bastone dopo la seconda fornitura, pagandone l'acconto grazie ad una raccolta fondi su Buonacausa a me intestata, nel mentre era mancata la mia mamma per un carcinoma al polmone, benché anche lei avrebbe avuto diritto alle cure con THC/CBD, ma purtroppo trattata solo con la morfina ed al primo collasso respiratorio ci ha lasciato..
L'altr'anno mentre ancora lottavo per il diritto alla salute minacciando di salire su una gru, alla fine un giorno di dicembre dopo aver letto che il presidente della regione Piemonte: Roberto Cota, si era fatto rimborsare le mutande verde padano salii sul tetto di casa, minacciando di buttarmi di sotto, scesi solo dopo le disattese bugiarde promesse e fotografando le coperture in amianto di casa mia, alloggio popolare a canone agevolato, ho smesso di pagare l'affitto e sono scappato in Spagna.. Li la situazione aveva preso una piega decisamente positiva, molti social Club alcuni con sconti per disabili ed un'amico con il suo locale in fase d'apertura mi hanno supportato e sopportato quasi per tutta la mia permanenza.. Poi rientrai in Italia e preferii ricominciare ad acquistare la "Bio erba di Canapa" da Assocanapa, utilizzata già della precedente stagione di produzione della Rep.Ceca, nei sacchetti da 40 gr. molte piccole foglie e fiori impollinati, davvero tanti semi, cimando le inflorescenze non ancora mature, con alcuni semi che si spappolavano e rimanevano a rovinare il gusto durante la combustione, perché io l'assumevo fumandola, ho portato le mie opinioni insieme a molti clienti amici al quale avevo suggerito a loro la tisana di Assocanapa..


Successivamente utilizzai la loro Bio erba che era prodotta Italia, la qualità era superiore per come erano trattate le inflorescenze e per come tricomi e cristalli fossero sempre presenti sulle inflorescenze, maggiore attenzione nell'imbustare le confezioni con sole inflorescenze completamente senza foglie, la resa era migliore ma sempre limitata dalla semenza che copriva il peso di 25 gr. ogni 40 al lordo del legno per altri 3/5 gr.

Purtroppo a questo punto già la penultima volta mi fu solo annunciata la nuova produzione, ma mi fu data ancora della precedente partita con scadenza 31 dice 2016, decisamente superiore.
Infine quest'ultimo mese mi consegnano la nuova produzione con la scadenza 2017, l'impressione fu pessima, le inflorescenze con terminazioni giallo appassito, con le pellicine dei semi super secche, anch'esse gialle, il mio problema è che mi facevano tossire come un pazzo, tornai e restituii 11 delle 13 buste acquistate, loro si giustificarono dicendo che quest'anno è andata cosi, mi restituirono i soldi e presi solo 2 buste: 80 gr per provarla.. Devo ammettere che questa produzione a loro dire proprio coltivata a Carmagnola, del quale si dicevano in attesa della conformità di agricoltura Biologica, ma la mia impressione che deve essere stata raccolta a fine maturazione.


giovedì 18 dicembre 2014

BEDIOL (cannabidiol+ dronabinol)

Il Bediol si presenta con un'inflorescenza già sgranata, ma non polverizzata, notiamo che le celle dell'inflorescenza contengono i principi attivi oleosi:  Cannabidiol 8% CBD + Dronabinol  6,3% THC ...






Con la posologia di 0,5 una volta al di che a vote divido in due assunzioni da circa 0,25, questo preparato galenico ha un più potente effetto analgesico e rilassante, decisamente meno attivo rispetto al Bedrocan ma sicuramente molto più fisico... 
GRAZIE ALL'ASSUNZIONE DI QUESTO FARMACO D'IMPORTAZIONE, 
SUBITO DIMEZZATO ANTIDOLORIFICI.. 
Penso che se avessi ancora mezzo grammo di posologia giornaliera potrei eliminarli completamente..
questa la scheda tecnica del Bediol.





martedì 9 dicembre 2014

Bedrocan Flos: (dronabinol+ cannabinol)


  Abbiamo ora una posologia di 0,5 x 2 volte al dì, certamente per le mie esigenze un po scarsa, ma la grande qualità del medicamento se preso senza stress è meglio assimilabile  .. Qui la richiesta del medico curante, il modulo d'importazione.   http://www.legalizzameno-stresspiucultura.com/2014/07/finalmente-ho-ripresentato-il-modulo.html
                    BEDROCAN FLOS
22% Dronabnol / 1%Cannabidol  
Seguiva approfondimento ed in rete troviamo un sito amico.  http://www.enjoint.info
Che spiega e approfondisce come ottenere i farmaci alla cannabis... Ieri ho avuto disposizioni per come procedere nella richiesta per il farmaco di tabella 2 da redarre su ricettario personale intestato. Mi recherò in ospedale, per il diritto alla salute, e per continuità terapeutica pretenderò che mi sia passate gratuitamente. Presto vi saprò dire se le cartine Bedrocan attraverso il reparto di algologia sono dispensate gratuitamente dal sistema sanitario.. Ho necessità che io venga autorizzato il detenere una bilancia di precisione... 


Queste sono le analisi della inflorescenza Bedrocan che presenta un più elevato THC (Dronabinol) ed il medesimo CBD (Cannabidiol) 

 QUESTO PER COMPRENDERE L'IMPORTANZA DEL RICONOSCIMENTO DI CURE LEGALI ED AUTORIZZATE DAL MINISTERO DELLA SALUTE, LE RILEVAZIONI AL QUALE SOTTOPORCI AIUTERANNO LE ISTITUZIONI SANITARIE ALLA COSCIENZA DELLA INNOCUITÀ, RICONOSCENDO LE POTENZIALITÀ DELLE TERAPIE THC/CBD SU PERSONE CON INVALIDITÀ E CHE DA ANNI SI LOTTA PERCHÉ TUTTI PRENDANO ATTO DELL'IMPORTANZA CHE POTREBBE AVERE VERSO CHI PROVA AD USCIRE DALLA FARMACOPEA CONVENZIONALE È STATA RICONOSCIUTA COME FALLIMENTARE,  SOLO QUESTA ULTIMA QUESTIONE DEFINISCE IL PRECONCETTO PER FARNE RICHIESTA ... 

mercoledì 19 novembre 2014

Bedrocan e Bediol terapia antidolorifica THC/CBD, potente stimolante per l'appetito...

Velocemente sto rinascendo, anche grazie alla stimolazione per l'appetito che in questi giorni è nel mio vissuto, le mia capacità a metabolizzare i principi attivi, naturali psicoattivi mette la mia comunicativa non sta tornando operativa, Chiediamo l'ottimizzazione della questione approvvigionamento per continuità terapeutica delle cure farmacologiche naturali "Bedrocan e Bediol" Delta-9-tetraidrocannabinolo (THC),  Cannabidiolo (CBD), fermo restando che se ognuno dei cittadini comunitari con disabilità e non ne facesse richiesta non potrebbero trattateci con sufficienza, come invece al momento succede... Sappiate che tutti possono fare richiesta delle terapie con la cannabis terapeutica, le ASL con il servizio la farmacia. 

C'INTIMIDISCONO ABUSANDO DI SPAVENTOSA AUTORITÀ, DELLE TERAPIE CANNABINOIDI NE LIMITANO LA FRUIBILITÀ ..  

Passiamo oltre, resta che per il momento CHE non ci  stiamo preoccupando delle conseguenze, perché proprio come LA precedente fornitura non ci stiamo limitando nelle assunzioni, troppo difficile quantificare le posologie, c'è che nell'utilizzarla insieme alla Sativa di Carmagnola DOPO un'iniziale rodaggio ci sta sostenendo e mi sta soddisfacendo DONANDOMI autonomia nel riposo e predisponendo di ritornare a sognare successivamente permettendoci la proiezione notturna di elaborazione della giornata passata con LA vista attraverso i desideri inconsci per arrivare ad elaborare in sogno le diverse prospettive future,
NUTRENDOCI di elementare autostima si ritorna ad organizzare la vita, stimolati cosi violentemente la si POTRÀ sfruttare per nutrirsi:
si ritorna a vivere gli attimi...
STIMOLAZIONE DELL'APPETITO, 
                                  PRATICAMENTE È FAME CHIMICA .. 




giovedì 24 luglio 2014

OMELETTE ALLA CANAPA CON GORGONZOLA E POMODORINI


INGREDIENTI: 2 UOVA, UNA NOCE DI BURRO, CANAPA SATIVA, FORMAGGIO GRATTUGIATO, GORGONZOLA E POMODORINI

domenica 9 marzo 2014

Crepe di Canapa Sativa

Selezionare tre fiori di canapa, eliminare eventuali semenze e rametti sciogliere nel burro, preparare impasto per la crepe, unire le uova con zucchero, aggiungere latte e farina ed aggiungere il burro con la canapa.. Mescolare energicamente, lasciar riposare un minuto Versare su apposita pentola antiaderente, leggermente oliata. Girare e voltare fino a cottura..

 Farcire a piacimento, con cioccolato o marmellata.. PIEGARE E SERVIRE




giovedì 6 marzo 2014

LA PASTA DI FARINA DI SEMI DI CANAPA. By "Assocanapa"




MEZZE MANICHE DI FARINA DI SEMI DI CANAPA
FUSILLI DI FARINA DI SEMI DI CANAPA
TAGLIERINI DI FARINA DI SEMI DI CANAPA
TAGLIATELLE DI FARINA DI SEMI DI CANAPA
PENNE DI FARINA DI SEMI DI CANAPA
RIGATONI DI FARINA DI SEMI DI CANAPA
FRISELLINE DI FARINA DI SEMI DI CANAPA
GRISSINI DI FARINA DI SEMI DI CANAPA
CROSTINI DI FARINA DI SEMI DI CANAPA
FETTE BISCOTTATE DI FARINA DI SEMI DI CANAPA
TEGOLETTE DI FARINA DI SEMI DI CANAPA
RICCIOLINE DI FARINA DI SEMI DI CANAPA
CROSTATA A DI FARINA DI SEMI DI CANAPA ALLA CONFETTURA DI FRUTTA

 VISITA LA PAGINA:  https://www.facebook.com/Assocanapa

domenica 23 febbraio 2014

SUPER BHANG di CANAPA

(Super bhang di canapa sativa)
INGREDIENTI: canapa, burro, latte intero, cannella, acqua,zucchero.
STRUMENTI: la piastra, la pentola in acciaio, il coltello, cucchiaio, passino a maglie fini, tazza.. 

1-Macinare 2,5 gr di canapa sativa
2-Sulla piastra sciogliere il burro, a calore tenue e aggiungere la frazione delle inflorescenze sbriciolate..
3-Sciolto il burro mescolare è lasciare 5 minuti il tutto per favorire l'estrazione dei principi attivi, sempre ad un calore tenue
4-Aggiungere poco più di mezza tazza di latte intero
5-Mescolare tutto e aumentare il calore della piastra
6-La prima bollitura
7-Aggiungere un pizzico di cannella
8-Raggiungere la bollitura mescolando per evitarne la fuoriuscita, prima scrematura
9-Aggiungere un po di latte intero a temperatura ambiente
10-Seconda bollitura, calore moderato
11-Aggiungere un piccolo coccio di acqua e rimettere a bollire
12-Seconda scrematura, calore più alto
13-Filtraggio della frazione con passino a maglie fini
14-Strizzare per sgocciolare e se desiderate rimettere il tutto nella tazza
15-Pronto per riposare 10 minuti
16-Un grande cucchiaio di zucchero,
17-SUPER BHANG di CANAPA SATIVA.

sabato 22 febbraio 2014

Bhang di Canapa Sativa: (sulla piastra ad induzione di calore)


Bhamg di canapa sativa, preparato sulla piastra elettrica (Canapa/burro/latte/cannella)

domenica 9 febbraio 2014

OMELETTE DI CANAPA SATIVA


                Ricetta dal gruppo Cannabis Important People

Abbiamo preso spunto da un post di Davide Franco che riportiamo qui in seguito:
  buongiorno a tutti.
premetto che io adoro mangiare pietanze alla canapa.
le trovo gustose,e molto terapeutiche,quindi oggi ho pensato di condividere con voi una ricetta a me molto gradita. 

--omelette alla marijuana--.
ingredienti per una persona:
-una noce di burro.
-un filo d'olio di semi.
-un pizzico di sale.
-1 gr di marijuana.
-2 uova.
preparazione:
prendere una padella antiaderente e mettere la noce di burro ,farlo sciogliere a fuoco lento.
appena il burro è fuso aggiungere la marijuana e tenerla fino a quando non è dorata,girando sempre,in modo che non si bruci.
spegnere il fuoco.
prendete un piatto dove ci sbatterete le uova,tipo strapazzate.dunque aggiungete un pizzico di sale e la marijuana cotta. mescolare bene.
ungete la padella con un filo d'olio di semi e appena caldo versate il composto ...fate cuocere un paio di minuti ,girate la frittata anche dall'altro lato e appena è ben cotta ... è solo da servire su un piatto e mangiare. buon appetito.

venerdì 7 febbraio 2014

Bhang di canapa

Abbiamo riprovato un'altra volta il Bhang di fiori di canapa, e con molto piacere ve lo proponiamo..

Dopo aver sottoposto alcuni fiori a sminuzzamento usando un vecchio macina caffe dedicato a questo scopo, l'abbiamo messo a bollire con il latte intero e il burro. Dopo aver scremato la panna lo abbiamo fatto bollore, sempre mescolando, fino ad ottenere








Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis